ETHICON - REINGEGNERIZZAZIONE DEL MAGAZZINO DI DISTRIBUZIONE

logo ethicon

IL CLIENTE

Lo studio é stato commissionato a Simco da ETHICON S.P.A. , società del Gruppo Johnson & Johnson, che distribuisce, dal magazzino di Aprilia (Roma), il prodotto finito ai clienti italiani (ospedali, cliniche, ambulatori, etc.). L'impianto occupa una superficie di ca. 8.000 mq, gestisce un'anagrafica di 15.000 referenze e occupa ca. 50 addetti. 

Ethicon

DESCRIZIONE DEI PROCESSI

Il Ce. Di. di Aprilia, reagendo ad una domanda abbastanza continua, alimenta direttamente tutto il mercato italiano utilizzando, per le consegne, un primario spedizioniere nazionale. Il prodotto finito, suddiviso in 8 linee merceologiche, fa parte della linea “professional” e proviene dalle sedi produttive di
tutto il Gruppo, anticipato da un documento elettronico che trasmette il contenuto della spedizione.
Un controllo rigoroso e impegnativo del prodotto in ingresso, la gestione delle scorte - effettuata dalla Sede Europea - un’attività di prelievo molto attenta e la puntualità nell’erogazione del servizio al cliente, sono gli elementi che caratterizzano il Ce. Di. di Aprilia.

OBIETTIVI

Gli obiettivi dell’intervento sono riassumibili nei seguenti punti:
1. Trovare per il magazzino una soluzione organizzativa, di lay out e tecnologica che, nel miglior rapporto costi / benefici, potesse restituire efficienza all’impianto e, in parallelo, adeguare la qualità dei processi operativi alle necessità più attuali ( gestione rigorosa dei lotti e tracciabilità dei prodotti, composizione degli ordini secondo i desiderata del mercato, contenimento del numero delle spedizioni, forte rigore amministrativo, gestionale e inventariale in sede locale)
2. Cogliere l`occasione dell`intervento per verificare l’adeguatezza degli immobili occupati dall’impianto
3. ipotizzare una configurazione di lay out flessibile ed orientata anche a una terziarizzazione parziale delle attività

In questa circostanza, Simco ha:
• sviluppato lo studio di Fattibilità e il Master Plan del progetto
• effettuato dei test e una simulazione, unitamente al Capo progetto e agli addetti ETHICON, riguardante la ridefinizione delle UdC in ingresso
• realizzato la stesura delle specifiche funzionali del Software di Gestione Operativa che si adotterà nel magazzino.

METODOLOGIA ADOTTATA

Il progetto si è sviluppato secondo i punti di seguito illustrati:
• analisi dei processi operativi di magazzino con presenza in loco e ricerca della base dati dal sistema informativo ETHICON
• sviluppo di soluzioni con diversi livelli di automazione e secondo differenti criteri operativi, evidenziando di ciascuna vantaggi e svantaggi
• confronto e approfondimento della soluzione concordata
• stesura delle specifiche funzionali del software di gestione operativa, ritenute, anche alla luce della soluzione prescelta, il punto di forza del progetto.

RISULTATI

Allo stato attuale è in corso di implementazione il software di gestione operativa secondo gli standard FDA . Il progetto “fisico” dell’impianto, con tutte le implicazioni tecnologiche, di perfezionamento del layout, delle UdC e di gestione del cantiere è stato posticipato e verrà sincronizzato con la messa in esercizio del software.

Ethicon1

Se vuole maggiore informazioni relativamente a questo caso aziendale e all’eventuale applicazione nella Sua azienda, non esiti a contattarci.

SIMCO Via Durando 38 - MI – tel. 02/39325605 - fax 02/39325600

e-mail: m.cernuschi@simcoconsulting.it

Articoli Magazzino