Gestione della logistica dei trasporti

Simco Consulting può supportarti nel miglioramento della gestione della logistica dei trasporti. Nell'ambito dei costi della distribuzione fisica (trasporti, scorte, magazzino, amministrazione della distribuzione) i costi dei trasporti rappresentano mediamente quasi la metà del totale; naturalmente si possono evidenziare degli scostamenti rispetto alla media molto importanti in relazione allo specifico settore merceologico preso in esame essendo ciascuno caratterizzato dalle peculiarità della natura fisica ed economica dei prodotti (densità di valore) e delle necessità di servizio del mercato.

Molte volte le aziende affrontano il problema della riduzione dei costi di trasporto agendo prevalentemente sulla competitività che riescono a generare tra gli operatori del settore; in realtà è necessario avere un approccio a più ampio spettro così da:

  • coinvolgere gli aspetti organizzativi e di pianificazione delle attività
  • definire le modalità tariffarie più convenienti
  • saper individuare gli operatori più appropriati per una determinata consegna/destinazione
  • considerare le opportunità che si possono cogliere agendo su aspetti collaterali al trasporto come ad esempio la natura e la tipologia degli imballi o delle Unità di Spedizione
  • favorire la collaborazione di filiera con i fornitori di beni e servizi e con i clienti
  • individuare e gestire un adeguato set di indicatori di costo e di prestazione (solo misurando si è in grado di migliorare).

Logistica dei trasporti: le nostre PRINCIPALI aree di intervento

  • Analizzare i flussi di traffico, ridefinire le tratte ed i giri di consegna impiegando avanzati algoritmi matematici sviluppati su specifici software di ottimizzazione;
  • Selezionare i migliori operatori del settore e fornire assistenza al tender redigendo preliminarmente adeguati documenti a supporto della gara di appalto (si veda descrizione specifica);
  • Analizzare e valutare i contratti in essere evidenziando eventuali punti critici;
  • Determinare la struttura tariffaria e il modello contrattuale ottimale anche alla luce dei più recenti sviluppi normativi;
  • Definire, anche attraverso strumenti complessi di simulazione, la best location di magazzini e piattaforme distributive, individuando le curve isocrone e la copertura geografica (si veda anche settore network);
  • Analisi di convenienza e assistenza alla scelta e all'avviamento di software per i trasporti (TMS) con stesura delle specifiche tecniche/funzionali;
  • Valutare la convenienza ad attivare un sistema di slotting per la gestione del traffico veicolare;
  • Progettare e installare cruscotti per il controllo dei KPI dei trasporti realizzati con tecniche di Business Intelligence;
  • Formare e supportare le Risorse Umane coinvolte nel processo di distribuzione, definendone il ruolo e le mansioni in un quadro più ampio di revisione organizzativa mirante ad ottenere maggiori livelli di efficacia ed efficienza.

Gestione della logistica dei trasporti: Il metodo

Analisi della situazione attuale dei trasporti
Analisi approfondita degli aspetti organizzativi, di servizio e quantitativi, come ad esempio: costruzione della from to chart, analisi degli assorbimenti per area geografica e per fornitore, stratificazione delle spedizioni (fasce tariffarie, costi accessori, fasce di pesi, volume, destinazioni, etc.), analisi strutturata dei costi, rilievo degli indicatori di servizio, etc.. Valutazione delle competenze aziendali e degli strumenti informatici utilizzati per la gestione dei trasporti.

Definizione della soluzione ottimale
Si definiscono opzioni strategiche, tecnologiche ed organizzative per eliminare i punti di debolezza e raggiungere livelli di eccellenza. Le soluzioni alternative vengono analizzate (anche con l'uso di complessi strumenti informatici) e descritte approfonditamente in termini di risultati ottenibili, budget, ritorno dell'investimento, costi di esercizio, flessibilità operativa, tempi di realizzazione e rischi.

Realizzazione progetto
Si sviluppano le azioni tese al conseguimento e consolidamento dei miglioramenti individuati nelle fasi precedenti gestendo le priorità e la tempistica; verrà attivato, organizzato e supportato il Gruppo di Lavoro.

Monitoraggio dei risultati
Verifica periodica tramite tecniche di auditing dello stato dei trasporti

Contattaci

Articoli Trasporti